Mountain bike ed e-Bike

Mountain Bike in Predaia


Panorami spettacolari, percorsi adatti a tutti!
Joy-Val di Non Alps offre agli appassionati della MTB e della E-Bike infinite opportunità di relax e divertimento, magari lungo il tour delle malghe del monte Roen, ai laghi di Coredo o nella serie dei 4 Tour Predaia Quick, Short, Medium, Grand.


 Mountain bike

Quick tour Predaia MTB:
Il Quick Tour Predaia MTB è il percorso n°4 dei percorsi della Predaia. Un percorso di media difficoltà che passa per alcuni luoghi suggestivi come i laghi di Coredo e Tavon e il Santuario di San Romedio.

Short tour Predaia MTB:
Terzo itinerario dei 4 Tour Predaia MTB. Itinerario ad anello non molto impegnativo per la lunghezza e il dislivello e di nessuna difficoltà tecnica che copre l'intero Altopiano della Predaia passando tra i boschi e paesi con tappa ai laghi di Coredo.

Medium tour Predaia MTB:
Secondo itinerario dei 4 Tour Predaia MTB. Tour ad anello e ben segnalato sull'Altopiano della Predaia con possibilità di ristoro presso laghi, rifugi e paesi.
Itinerario ad anello mediamente impegnativo per la lunghezza e il dislivello ma di nessuna difficoltà tecnica che copre l'intero Altopiano della Predaia passando tra boschi, rifugi e paesi con tappa al Santuario di San Romedio.

Grand tour Predaia MTB:
Tour ad anello e ben segnalato sull'Altopiano della Predaia con possibilità di ristoro presso laghi, malghe o rifugi.
Itinerario ad anello impegnativo per la lunghezza e il dislivello ma di nessuna difficoltà tecnica che copre l'intero Altopiano della Predaia passando tra boschi, rifugi e malghe con tappa d'obbligo al Santuario di San Romedio e Castel Thun.

In MTB tra i boschi pianeggianti di Coredo:
Percorso prevalentemente pianeggiante, adatto anche ai bambini, nell'area dei laghi e delle pinete di Coredo e Tavon.
L'itinerario presenta brevissimi tratti di salita in parte sterrato ed in parte asfaltato, ma sempre in ottime condizioni. Assenza di traffico e numerosi punti di appoggio e di ristoro lungo il percorso.

Tour 1421 – il vescovo e l’eremita:
Questo tour si snoda lungo il versante ovest della costiera della Mendola e porta alle malghe del Monte Roen. Sono presenti delle salite con tratti molto ripidi.
Il fitto bosco sul fianco occidentale di Monte Roen cela due luoghi, dedicati ad un eremita e un vescovo, che sono destinazioni di un percorso tanto impegnativo quanto vario. Esso si sviluppa da Coredo verso i due laghi artificiali al di sopra della località. Da qui prosegue con salite sempre più impegnative, fino alla rampa in cemento verso Malga Smarano. La prima parte del percorso verso Malga Sanzeno corre lungo un sentiero escursionistico tecnicamente alquanto complesso.
La seconda parte, che conduce al rifugio del Vescovo, e poi lungo un piacevole sentiero boschivo, porta fino al leggendario santuario di San Romedio.

Tour 1423 – Predaia superbike: la gara dei locals:
Questo percorso molto vario e faticoso attraversa in quota tutto il versante della Predaia. Una volta all’anno proprio su questo circuito viene organizzata una gara chiamata appunto Predaia Superbike.
Questo tour offre flow trails attraverso tranquille pinete, viste su laghetti, lunghe salite in quota ai piedi del Monte Roen, panorami sulle Dolomiti di Brenta.



 E-bike

E-bike saliscendi tra Coredo, Smarano e dintorni:
Itinerario che si snoda tra paesi, boschi e laghi dei dintorni di Coredo e Smarano.
Il percorso si svolge su piacevoli saliscendi che lo rendono non troppo impegnativo.
L'itinerario si alterna tra strade asfaltate ma poco trafficate all'interno dei paesi e strade pedonali e sterrate che si addentrano nei freschi boschi e costeggiano i Due Laghi di Coredo.



 Ciclabile

Ciclabile Dermulo – Taio – Sabino:
Questo tratto di ciclabile è pensato per collegare in modo sicuro la Val di Non alla vicina valle dell'Adige.




  visitvaldinon


Trentino Family Card Val di Non
Trentino Val di Non
Trentino Val di Non